Storia Aziendale


Atlantic Fluid Tech è stata fondata nel 1979 con il nome CHS con lo scopo di realizzare blocchi lavorati in alluminio, acciaio e ghisa, dedicati in particolare al mercato oleodinamico allora emergente.
Fin dagli inizi, si è dimostrata una realtà capace di imporsi come uno dei più qualificati fornitori di collettori per valvole idrauliche standard e speciali, collaborando con molte delle Aziende leader del settore.
Capacità di investimento ed innovazione sono sempre stati, fin dalla fondazione, fattori essenziali della sua missione aziendale.
Durante gli anni ’90 si è anche specializzata in produzione, assemblaggio e collaudo di valvole finite, realizzate sulla base di progetto e specifiche di terze parti.

A partire da giugno 2009, la produzione è stata trasferita nel nuovo stabilimento di 4.500 m2, dove sono state concentrate le più moderne tecnologie produttive disponibili sul mercato.
Nel 2011 è stato assunto il nome Atlantic Fluid Tech dopo l’acquisizione dell’omonima azienda, presente sul mercato dal 2008; l’unione delle due aziende ha dato vita ad una nuova realtà che si contraddistingue ora per la progettazione, lo sviluppo e la produzione di una propria linea di prodotti oleodinamici, in particolare valvole e cartucce di bilanciamento, di blocco pilotate, flangiate a motore idraulico, limitatrici e riduttrici di pressione, a comando elettrico e gruppi integrati multifunzione; la presenza di filiali o distributori nei maggiori paesi mondiali garantisce la capillarità del supporto tecnico e logistico.

aft-gallery_h-853_boss-1